fbpx
Miniature

Quali aspetti ti sorprendono del tuo lavoro?  A noi capita spesso di provare stupore davanti alle pietre preziose. Ci sono alcuni esemplari che davvero ci lasciano senza parole per la loro unicità. È il caso dell’Agata dendritica, a volte chiamata Agata dell’Albero, pietra protagonista della collezione Miniature: il suo nome deriva dalla parola greca “dendròn” (δενδρον) cioè albero.

Perché proprio questo nome? 

L’agata dendritica è una varietà di quarzo calcedonio, spesso bianco o grigio chiaro, tra le più rare e ricercate, che presenta al suo interno delle cristallizzazioni di ferro o manganese. Queste inclusioni, di colore nero o marrone, ricordano alberi, felci, rami che sembrano emergere da una fitta nebbia in un bosco di un mondo lontano, incantato.

Ogni Agata dendritica è un mondo a sé.  Lorenzo ne è rimasto affascinato, tanto da creare Miniature, una collezione su misura tutta ispirata da questa pietra. Ogni gioiello di Miniature è un pezzo unico e irripetibile: per le sue particolari caratteristiche fisiche non esiste al mondo un’agata dendritica uguale ad un’altra. Proprio per questo, per riuscire a creare una collezione armoniosa ed omogenea, Lorenzo dedica tantissimo tempo a selezionare le pietre una ad una. 

I gioielli di questa collezione sembrano una galleria di dipinti. Finestre che si affacciano in un’altra realtà fatta di natura e quiete.

La presenza di questa pietra affascinante conferisce a Miniature un significato spirituale molto profondo. L’agata dendritica ha una forte connessione con la Terra. Incoraggia la perseveranza, la pazienza e promuove la stabilità interiore, la compostezza e la maturità. Le sue proprietà calde e protettive ispirano sicurezza e fiducia in se stessi. 

Un regalo meraviglioso da fare a chi si ama.

Condividi